Seminario di scuola politica

Share Button

Forza d’Agrò – Antonio Saitta, Nando Dalla Chiesa, Giuseppe Campione ed il governatore Rosario Crocetta hanno aperto (venerdì 4 ottobre) a Forza D’Agrò un seminario su “Libertà e Giustizia” organizzato dal Circolo di Messina di LeG con il patrocinio del comune di Forza D’Agrò, sulle dinamiche economiche, politiche e culturali del nostro Paese e del Sud in particolare. Gli incontri e le relazioni proseguiranno sabato e si concluderanno domenica con gli interventi dei professori Giulio Signorino, Giovanni Bachelet, Adam Asmundo.
Il programma di venerdì prevede, dopo il saluto del sindaco Fabio Di Cara e dell’assessore alla cultura Antonino Gullotta, l’apertiura dei lavori da parte di Simona Peverlli, del consiglio di presidenza di LeG. Quindi nel pomeriggio Antonio Saitta, professore dell’università di Messina, parlerà su “Carta costituzionale e statuto siciliano”. Seguirà Nando dalla Chiesa, professore all’università di Milano di sociologia della criminalità organizzata, su “impegno politico e beni comuni”. Seguirà il dibattito, moderato da Giuseppe Campione. Alle 20,30 nel salone del convento agostiniano il governatore Rosario Crocetta inteverrà per la presentazione del suo libro “E io non ci sto” edito da Longanesi. Sabato la professoressa Giusi Furnari Luvarà parlerà su “esperienze di vita economica e culturale”; Nando Centorrino, vice presidente della fondazione antiusura “Padre Pino Puglisi” su “fondazione di comunità”. Seguiranno gli interventi dell’editore Armando Siciliano e del giornalista Mario Cavaleri su “democrazia, politica e informazione”. Nel pomeriggio gli interventi di Graziella Priulla, Massimo Marnetto. Quindi l’assessore regionale ai beni culturali Maria Rita Sgarlata, docente di archeologia cristiana all’università di Catania interverrà su “Economia e cultura nella terra dei Ciclopi”.
Domenica gli interventi di Guido Signorino, vicesindaco di Messina, su “Ripensare l’economia per ripensare il Meridione”, Giovanni Bachelet, professore dell’università La Sapienza di Roma su “la politica e il futuro della democrazia” e Adam Asmundo, dell’univesità di Palermo, su “mafie ed economie locali”. Seguirà il dibattito finale moderato da Lucia Tarro Celi della LeG di Messina.

Giuseppe Puglisi

Be the first to comment

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.