Terre di Cinema, festival della fotografia cinematografica

Share Button

Forza d’Agrò Si tratta di una formula unica nel panorama internazionale che propone un approccio articolato per soddisfare il grande pubblico, gli appassionati e i professionisti del settore e che promuove la qualità dell’immagine cinematografica di cui i direttori della fotografia sono autori. 

Anche per quest’anno la sede di Terre di Cinema è il Convento Agostiniano del borgo medievale di Forza D’Agrò, un territorio ricco di storia e di tradizione cinematografica, già location di grandi registi del calibro di Joseph Losey, Michelangelo Antonioni, Jan Negulescu, Giuseppe Tornatore e Francis Ford Coppola che vi ambientò le scene siciliane della trilogia de Il Padrino.

Con la direzione artistica di Vincenzo Condorelli (AIC), ideatore dell’iniziativa, Terre di cinema si avvale della presenza, sin dalla prima edizione, del Maestro Luciano Tovoli (AIC, ASC), uno dei più grandi direttori della fotografia della storia del cinema italiano e mondiale.

Il festival, realizzato in collaborazione con il Comune di Forza d’Agrò, è sostenuto ufficialmente dalla Sicilia Film Commission / Assessorato al Turismo, Sport e Spettacolo della Regione Siciliana, diretta dal dott. Alessandro Rais dal dott. Pietro Di Miceli, ed è inserito nell’elenco dei festival selezionati nell’ambito del Programma Sensi Contemporanei – Lo sviluppo dell’industria audiovisiva nel Mezzogiorno-Produzione di festival e spettacoli dal vivo per il rafforzamento dell’industria audiovisiva.

Nunzia Lo Presti

Be the first to comment

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.