All’avv. Nino Gazzara l’incarico per il ricorso al Tar sul referendum

Share Button

Forza d’Agrò – Sarà l’avv. Nino Gazzara di Messina a proporre, per conto del comune di Forza D’Agrò, il ricorso contro il decreto dell’11 settembre scorso dell’assessore regionale per le Autonomie Locali, Patrizia Valenti, che dispone il referendum per la separazione della frazione Scifì da Forza D’Agrò e l’aggregazione al comune di Sant’Alessio. Lo ha annunciato ieri il sindaco di Forza D’Agrò, Fabio Di Cara, e domani l’incarico sarà formalizzato dalla giunta. Il ricorso al Tar, se venisse accolta la richiesta di sospensiva del decreto, bloccherebbe l’iter per l’indizione del referendum. Resta da capire, in questo caso, se una volta svolte le elezioni amministrative della prossima primavera, si dovrà tornare subito dopo alle urne in caso di rigetto del ricorso. Bisogna, quindi, aspettare il corso delle varie procedure.

La richiesta di referendum è stata avanzata nel 2007 da un comitato “Pro Scifì” costituito nella frazione forzese tra coloro che ritenevano insufficiente l’attenzione del comune madre verso la frazione. Il consiglio comunale di Sant’Alessio nel 2008 espresse alla unanimità gradimento per l’aggregazione della frazione, ma oggi quel gradimento sta dividendo l’attuale maggioranza consiliare che si è posta il problema, nell’ultimo consiglio comunale, dei “costi” che dovranno essere pagati a Forza D’Agrò quale indennizzo per la perdita del territorio di quella frazione (circa 6 kmq.). Il consiglio ha deciso di “non decidere” rinviando la votazione sulla proposta di revoca della delibera del 2008. Quindi la palla è passata al sindaco di Forza D’Agrò che ha subito dichiarato la propria avversione alla separazione, e che ha rotto gli indugi passando al ricorso al Tar. La motivazione di questa opppsione, che si può anticipare sulla scorta delle dichiarazioni che il primo cittadino ha reso in questo recente passato al nostro giornale, è che le attese e le richieste di Scifì sono state sempre soddisfatte e che la maggioranza degli scifiesi ha sostenuto questa tesi facendogli vincere con il loro voto decisivo (a Forza D’Agrò centro il risultato era stato pari) le elezioni amministrative di cinque anni fa.

Be the first to comment

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.