Casa della Divina Bellezza – Gaudì, un mistico laico

Share Button

Forza d’Agrò – La Fondazione Casa della Divina Bellezza, Domenica 17 Maggio 2015 alle ore 19:00, dedica una conferenza sulla figura di Antoni Gaudì, l’incontro sarà tenuto da Giuseppina Radice, docente di Storia dell’arte presso l’Accademia Belle Arti di Catania, con la partecipazione straordinaria di Dom Vittorio, Archeologo e Grecista.

Durante il convegno sarà tratteggiata la figura di Gaudì grande artista innovatore, definito dagli stessi barcellonesi “L’architetto di Dio” per la sua profonda fede cattolica, la sua spiritualità e il suo misticismo che permeano tutte le sue opere, costellate di motivi simbolici complessi, ricorrenti e spesso non immediatamente evidenti.
 
In linea con la propria missione di promozione e valorizzazione culturale, la Casa della Divina Bellezza ha scelto di approfondire e indagare sulla figura di Gaudì perché è stato un uomo totalmente “diverso” dal contesto storico artistico di allora e ha considerato la sua attività artistica per esprimere la dimensione sacra presente nell’uomo. Per lui l’impegno artistico veniva considerato come una vocazione a servizio del Divino, non una celebrazione del mondo dell’io ma una esternazione del rapporto Uomo–Dio che si rende visibile nelle sue opere architettoniche.

Be the first to comment

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.