Alcantara, scivola la collina di Fondaco Parrino

Share Button

FORZA D’AGRO’ – Alcantara – Fiumefreddo, un “matrimonio” turbolento. Il by pass realizzato a Fondaco Parrino in territorio di Forza D’Agrò il 30 ottobre del 2015 tra gli acquedotti dell’Alcantara e del Fiumefreddo è sotto stress,  non è stabile ed il costante monitoraggio da  parte dei tecnici di Siciliacque conferma anche oggi che la collina è in movimento e questo preoccupa non poco anche perché dalla Regione tardano ad arrivare i fondi per mettere in sicurezza il costone e quindi quel tratto di acquedotto fondamentale per l’approvvigionamento della città di Messina.

Il by pass venne effettuato a fine ottobre quando collassò l’acquedotto del Fiumefreddo a Calatabiano. Da allora ci sono stati interventi tampone per contenere la frana, ma mai quello risolutivo.

C’è però una buona notizia. E riguarda sempre l’Alcantara. E’ stata completata la riparazione della condotta che era interrotta da cinque anni in contrada Scoppo di Alì Terme. Siciliacque ha comunicato al presidente dell’Amam, Leonardo Termini, che i lavori stanno per essere completati e che Messina, in caso di necessità, potrà utilizzare senza problemi l’acqua dell’acquedotto dell’Alcantara che, come è noto, serve tutti i comuni della Riviera Jonica messinese. L’eventuale fornitura alla città di Messina non sottrarrà acqua ai comuni jonici.

Be the first to comment

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.