La “Targa Florio” a Forza d’Agrò

Share Button

Forza d’Agrò – Dopo 100 anni, per la 101 edizione, la “carovana” della Targa Florio sbarca a Forza d’Agrò. E’ giunta al secondo secolo la gara ideata da Vincenzo Florio, uomo colto, armatore e industriale di vini, fu da sempre appassionato di automobilismo, tanto che partecipò come pilota a diverse gare ed amava dire: “Continuate la mia opera perché l’ho creata per sfidare il tempo”. La Targa Florio nacque nel 1906, quando il 6 maggio si disputò la prima edizione di quella competizione destinata a divenire la più famosa corsa del mondo. Nel 2017 l’evento si quadruplica e diventa: la Targa Florio Rally, la Targa Florio Historic Rally, la Targa Florio Classica e il Ferrari Tribute. La Targa Florio è stata dichiarata patrimonio storico-culturale della Regione Sicilia.

Il tutto avrà inizio il 20 aprile e si concluderà il 23. La famosa corsa giungerà a Forza d’Agrò venerdì 21 aprile per disputare una prova a cronometro lungo la via S. Francesco. L’inizio è previsto alle ore 9.30 e tutte le autovetture sosteranno in piazza Largo Piano.

Per tanto il sindaco Di Cara, con ordinanza sindacale n° 5 del 13.04.2017, ha stabilito il divieto di transito e sosta lungo la via S. Francesco e piazza Largo Piano per il giorno 21 aprile 2017 dalle ore 8.30 alle 13.00 e il divieto di sosta e l’istituzione del doppio senso di circolazione in via D. Alighieri. Tutte le operazioni si svolgeranno nel migliore dei modi per limitare i disagi dei cittadini.

 

Be the first to comment

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.