L’arte come presenza dell’Invisibile

Share Button

Forza d’Agrò – “L’arte come presenza dell’Invisibile. L’esperienza umana di Antonio Presti” è il titolo della conferenza che, il prossimo 19 dicembre (ore 18.00), il noto mecenate messinese terrà presso la Fondazione Casa della Divina Bellezza di Forza d’Agrò.

foto Ivano 1975
foto Ivano 1975

Secondo appuntamento del ciclo “La resilienza di una comunità dopo la notte”, l’incontro permetterà di conoscere meglio Antonio Presti e di ascoltare dalla sua viva voce il racconto di un’esperienza di vita straordinaria che lo ha sempre visto “dedicare tutto se stesso per far trionfare l’Arte in tutte le sue forme”.

Be the first to comment

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.