Fondi dal Miur per la scuola media

Share Button

Forza d’Agrò – Fondi dal Ministero per l’istruzione per i lavori di messa in sicurezza dell’edificio scolastico di via De Gasperi a Forza D’Agrò. Il sindaco Fabio Di Cara ha ricevuto ieri la comunicazione da parte del Miur che al comune di Forza D’Agrò sono stati assegnati 58 mila euro per i lavori di adeguamento alle norme di sicurezza del plesso scolastico delle medie. Si tratta di una anticipazione del 45% dell’intera somma che verrà erogata per completare l’intervento programmato dall’amministrazione comunale.  Si tratta dei fondi del “Programma straordinario di interventi sul patrimonio scolastico finalizzati alla messa in sicurezza e alla prevenzione del rischio connesso alla vulnerabilità degli elementi anche non strutturali”. Si procederà alla messa in sicurezza dell’edificio della scuola media, che è stata chiusa circa 6/7 anni fa a causa di un problema con il controsoffitto, tanto che gli alunni sono stati ospitati nella sezione delle elementari, a piano terra dello stesso edificio.

Per lo stesso edificio, l’unico rimasto in territorio di Forza D’Agrò dopo la chiusura della scuola elementare della frazione Scifì, c’è anche un finanziamento di 350 mila euro che arriva con i fondi strutturali europei 2007-2013  del Pon Fesr  relativi al programma di miglioramento degli “Ambienti per l’apprendimento”. Il finanziamento dovrà servire anche per l’edificio scolastico di Letojanni. La progettazione dei lavori di riqualificazione dei due plessi scolastici di Forza d’Agrò e di Letojanni, è stata affidata ad un professionista di Sant’Agata li Battiati, che ha offerto il maggior ribasso. Alla gara di affidamento, mediante procedura negoziata, hanno partecipato dieci professionisti. La stazione appaltante era l’Istituto comprensivo 1 di Taormina.

Be the first to comment

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.