Inno per Scifì

Share Button

Forza d’Agrò – Domenica 6 luglio è stato presentato per la prima volta l’Inno di Scifì “Scifì Scifì”, scritto da Carmelo Nicità e cantato, magistralmente, da Serena Silaro. In una piazza gremita, con la presenza dell’amministrazione comunale, l’autore ha voluto spiegare come, da uno spunto del vice sindaco Massimo Cacopardo, è nata l’idea di scrivere questi versi. Naturalmente tra le righe è possibile scorgere molta storia di vita vissuta di questo nostro borgo. Storia recente e storia passata, della quale oggi conserviamo memoria anche grazie allo storico scifiese, il professore Giuseppe Lombardo, uomo di alto spessore, sia culturale che umano, che ha dedicato buona parte della sua vita nello studio della sua terra. Anche di questo, ma non solo, si è servito Carmelo Nicita per scrivere la sua poesia. Le parole di Nicita sono state musicate da Simon, a coronare il tutto la calda e coinvolgente voce di Serena Silaro, la quale con la sua esuberante interpretazione ha dato vita alle parole.

Presentazione e inno

Inno

Be the first to comment

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.