Forza d’Agrò accoglie i morti delle tragedia del mare

Share Button

Forza d’Agro – Grazie al sindaco avv. Fabio Di Cara, ed alla sua amministrazione, Forza d’Agrò accoglie 12 salme provenienti dalla tragedia che si sta consumando nel mare della Sicilia. Molti di noi hanno vissuto l’esito dell’emigrazione ed è per questo che siamo più sensibili, rispetto ad altri, a questa immane tragedia. Guerre, carestie e persecuzioni spingono questi popoli a lasciare la propria terra per cercare un futuro migliore. Spesso però si sono verificate delle tragedie che hanno spento i sogni di questi poveri uomini. L’amministrazione comunale venerdì 16 ottobre alle ore 10.00 alla presenza delle cariche civili, militari (Carabinieri, Finanza, Polizia, Corpo Forestale) e religiose, era presente il presidente della Comunità islamica di Messina, Mohamed Refaat. Il sindaco Fabio Di Cara ha accolto gli otto uomini e le 4 giovani donne identificate solo da un numero. Nessuno avrebbe dedicato a loro una preghiera, con la sepoltura nel cimitero di contrada Scala questi giovani saranno sempre presenti nella comunità forzese ad eterna memoria.

[embedyt] http://www.youtube.com/watch?v=8y76qacvTu0[/embedyt]

Be the first to comment

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.