250mila euro per Scifì

Share Button

Forza d’Agrò – Ancora buone notizie per Forza d’Agrò che ottiene un finanziamento di 250mila euro per ripulire gli alvei dei torrenti di Scifì. In seguito alle indecifrabili richieste inviate dal sindaco Di Cara a tutti gli enti, compreso la Presidenza del Consiglio dei Ministri ed il Dipartimento della Protezione Civile è stata finanziata questa cifra per intervenire ed eliminare un grosso rischio. Il vice sindaco Massimo Cacopardo, insieme a tutti i consiglieri di maggioranza della frazione, premeva molto per risolvere il continuo aumento del livello dei torrenti. A stanziare la somma Il genio civile di Messina.

Con l’intervento di 250mila euro si potrà diminuire di almeno due metri il livello dei torrenti e si potrà ristabilire il livello di sicurezza attorno al depuratore.

Questi sono i frutti del lavoro costante di questa amministrazione che non tralascia nulla al caso  e  che non si cura di coloro che, da perdenti, non hanno la più pallida idea di come si muova la macchina amministrativa.

I tempi burocratici spesso sono lunghi ma ciò non significa che non ci si attiva per la risoluzione dei problemi. Inoltre le normative che regolamentano il trattamento della sabbia dei torrenti sono ben chiari ma evidentemente non comprensibili a tutti.

Be the first to comment

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.