Proroga per il piano amianto

Share Button

Forza d’Agrò – Sono stati riaperti i termini per le autodenunce per il piano amianto. Tutti i cittadini, che non l’hanno fatto precedentemente, avranno altri quattro mesi a disposizione per denunciare la presenza nelle proprie proprietà di amianto. Così non rischieranno nessuna sanzione. In caso contrario il Comune ha l’obbligo di multare tutti quelli che non hanno denunciato il possesso.

Il provvedimento riapre anche i termini per i comuni che non hanno presentato il piano amianto. La mancata presentazione del piano comporta la decurtazione dei finanziamenti.

Be the first to comment

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.