Il sindaco Di Cara commenta la sentenza

Share Button

Forza d’Agrò – La Corte di Cassazione conferma la legittimità del Sindaco Di Cara e condanna Bianca Antonino a pagare 11.000,00 euro di spese che si aggiungono ai 10.500,00 dell’appello.

Di Cara a caldo dichiara:

“A Forza d’Agro’ ci sono dei relitti che fanno politica a cui manca la minima cognizione capacità intellettiva. Se dipendesse da loro potrei fare il Sindaco a vita. Oltre a non avere credito politico tra la gente, sono talmente incapaci da fare rabbrividire”. Ringrazio gli avvocati Antonimo Gazzara e Salvatore Gentile”. A Bianca suggerisco di appellarsi alla Corte europea di Strasburgo. Presto un manifesto per i cittadini.

Be the first to comment

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.