Quota 100 per la nonnina di Forza d’Agrò

Share Button

Forza d’Agrò – Un battito di ciglio lo scorrere di questo secolo per Pasgua Rosaria Garufi. Ma in questi cento anni, che hanno attraversato 2 secoli e 2 millenni, ne ha viste proprio di cotte e di crude.

Quello che è accaduto nel mondo nell’ultimo secolo crediamo che non sia mai accaduto.

Ci sono state invenzioni che sono state talmente innovative da essere state quasi abbandonate da tutti: come l’invenzione del telefono ormai quasi del tutto inutilizzata con il surclassamento dei cellulari prima e degli Smartphone dopo.

Ma di innovazione potremmo elencarne a decine vissute tutte da nonna Sarina, questo il nome con cui tutti la conoscono. La corrente elettrica, acqua in casa ed a seguire anche l’acqua calda, i primi bagni realizzati nei balconi, antenati dei nostri attuali. La TV, la lavatrice ma quante ancora ne potremmo citare…e lei ha visto nascere tutto ciò ed altro ancora.

Nonna Sarina per anni ha gestito in paese la macelleria lasciatagli dal padre insieme al marito e tutti la conosciamo come instancabile lavoratrice. Dai tre figli molte soddisfazioni ma anche dai nipoti e sicuramente dai pronipoti.

L’amministrazione comunale festeggia lo strepitoso traguardo raggiunto da nonna Sarina ed invita tutti i cittadini ad intervenire oggi giorno 11 giugno alle ore 18.30 in piazza SS.Annunziata.

100 anni da festeggiare…Insieme.

Be the first to comment

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.