Alla scoperta dei palmenti

Share Button

Forza d’Agrò – La testata giornalistica “Tempo Stretto” ha effettuato un video-tour che parte da Fondaco Parrino fino a “Caliero” per mostrare i palmenti scavati nella pietra.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è I-palmenti-di-Caliero_2015_05_21_0071-300x209.jpg

Un lavoro più dettagliato in realtà è già stato effettuato da Vincenzo e Michelle Fiocco, loro hanno ripulito e mappato tutti i palmenti rupestri di contrada “Caliero”. Erano circa 20, di varie dimensioni, che riuscivano a soddisfare il fabbisogno dell’intera contrada durante il periodo della vendemmia. Vincenzo e la moglie non hanno reso del tutto pubblico il lavoro certosino svolto, hanno però fatto da guida a diversi amici mostrando il lavoro che i nostri avi hanno effettuato. Questo breve video speriamo possa servire a spronare i furzoti-francesi a riprendere il progetto.

Be the first to comment

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.