Si continua a raccogliere frutti

Share Button

Forza d’Agrò – 26 maggio 2014/26 maggio 2016….siamo a 2 anni che sommati ai due mandati precedenti sono molto di più. Nonostante gli attacchi di basso livello, che rispecchiano a pieno chi li divulga, e le denunce, l’amministrazione è sempre più rinvigorita. In questo poco tempo il gruppo comunale di maggioranza ha dato una svolta al paese e fatto cadere nell’oblio la vecchia politica che sapeva sempre più di naftalina.

Il paese è in piena crescita e lo dimostra quello che sta accadendo in questi giorni che tra pullman scoperti, pullman di linea che arrivano ogni ora, e pullman di visite guidate sembra d’essere a Taormina. Il turismo non ha mai raggiunto queste vette ed i frutti seminati si iniziano a raccogliere, nonostante molti remino contro.

Tanto il lavoro svolto ed ancora di più quello da svolgere, che però non impaurisce nessuno dei componenti che come sempre, sono dediti nell’amministrare in modo impeccabile.

Due anni filati via tra lavori pubblici, attività di varia natura e migliorie in diversi settori. Un gruppo coeso al far bene.

Merito anche degli avversari politici, i quali come già ribadito in campagna elettorale, hanno una dote innata: denunce, querele e diffamazione. La dote é nel farle ma non nel vincerle, difatti come nell’ultima causa il loro esposto è servito a farsi autocondannare al pagamento di 10mila euro.

Meglio di così cosa si può volere?

Un amministrazione attenta nello sviluppo del paese ed una minoranza, coalizzata con il prete, dedita ai tribunali ed agli insulti nelle piazze e se non bastasse le “benedizioni” arrivano anche nelle omelie.

“I carusi ca non capisciunu nenti continuano ad impartire lezioni”.

Buon anniversario gruppo “Insieme”

 

Be the first to comment

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.