Gianluca Trimarchi in coma

Share Button

Forza d’Agrò – Una tremenda notizia ha sconvolto martedì 23 luglio il paese di Forza d’Agrò. Il giovane Gianluca è stato vittima di un pestaggio a S. Teresa di Riva , dove colpito da un pugno in pieno volto, ha perso i sensi. Pronto l’intervento dei sanitari che si sono resi subito conto della gravità dell’accaduto. Da qui la corsa al policlinico di Messina dove il giovane è stato subito operato e versa in una condizione di coma.

Ancora oggi dopo 3 giorni la situazione è molto grave ma stabile, tutti speriamo che il giovane ragazzo possa vincere la partita più difficile della sua vita.

Gianluca sin dalla nascita ha vissuto a Forza d’Agrò dove il padre prestava servizio come brigadiere dei carabinieri.

Questa sera 25 luglio dopo una serie di indagini i carabinieri hanno arrestato Saporito responsabile del pestaggio. L’aggressore sembrerebbe che ha cercato di crearsi un alibi con una versione non veritiera dei fatti, la sua versione oltre essere stata deposta a verbale è stata anche pubblicata su Facebook per qualche ora. L’aggravante è che il messinese, conoscendo bene le arti marziali , ha colpito con estrema violenza il povero Gianluca in un punto vitale.

Sempre martedì si è tenuta una veglia nella chiesa della SS. Annunziata; molta gente si è recata nella cattedrale per recitare una preghiera per Gianluca.

L’intero paese di Forza d’Agrò è vicino alla famiglia Trimarchi ed a Gianluca, tutti pregano affinché si possa riprendere.

Be the first to comment

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.